Impianti Biometano

Risorsa del futuro

Quando non serve produrre energia elettrica il biogas può essere trasformato in un vettore energetico comodo e pulito: il biometano.

Opportunità


Nell’ottica di una sempre maggiore transizione verso un’economia circolare il biogas (prodotto con matrice agricola, sottoprodotti e FORSU) si trasforma in una nuova risorsa in grado di produrre, a seguito di un processo di upgrading, biometano utilizzabile per l’autotrazione o per l’immissione diretta in rete.

Il Governo Italiano sta adottando una politica di incentivazione per favorirne l’utilizzo come combustibile sostenibile, economico e utilizzabile per l’autotrazione commerciale e dei privati cittadini grazie all’innovazione tecnologica che ha portato allo sviluppo di motori più performanti. Gruppo EF Tecnologie è stato il primo operatore sul mercato italiano a ricevere la qualifica per la costruzione di un impianto di produzione di biometano da biogas. Nella fase di sviluppo di questo nuovo settore emergente dell’agroenergia, Gruppo EF Tecnologie ha scelto come partner Air Liquide, leader mondiale nei gas, nelle tecnologie e nei servizi ad esso associati.

Air Liquide affianca Gruppo EF Tecnologie nel processo di upgrading (purificazione) e liquefazione dello stream in uscita dal biodigestore anaerobico con soluzioni tecnologicamente avanzate ed economicamente sostenibili. Il biometano prodotto può quindi essere compresso (CNG) e immesso nella rete nazionale oppure liquefatto (LNG) e stoccato in idonei serbatoi criogenici di adeguata capacità per raggiungere i distributori dislocati su tutto il territorio nazionale.

 

Air Liquide